Non quello che voglio io faccio, ma...

Non quello che voglio io faccio, ma quello che detesto

Renato Pilutti

L’Autore tenta qui una sintesi tra la dottrina classica dell’etica filosofica e le sue applicazioni nel tempo odierno, prioritariamente sul versante della Vita umana, ma senza trascurare il versante Sociale. Non sono molte le possibilità oggi offerte dalle dottrine e dalle prassi per operare un accostamento tra saperi etici che sono generalmente sconnessi e difficilmente sistematizzabili. Tali saperi consentono di mettere anche a punto delle riflessioni appropriate sulle applicazioni etiche alle dimensioni contemporanee del lavoro, dell’economia, della politica, delle scelte individuali. Questo volume cerca di offrire “approfondimenti tematici” in grado di illustrare la riflessione teorica, al fine di creare nel lettore o nello studente stimoli e interessi che altrimenti si perderebbero nella prosa teoretica, a volte astratta, che caratterizza il dipanarsi dei concetti nei testi accademici.

Codice ISBN
9788893186360
Anno
2021
Pagine
412
€ 28,00

 
Anno
2021
Pagine
412

Biografia dell'autore

Renato Pilutti
Renato Pilutti è teologo sistematico (PhD), consulente di direzione in aziende nazionali e multinazionali, e filosofo pratico di Phronesis, Associazione nazionale per la Consulenza Filosofica (ex L. 4/2013). È Presidente e Garante di vari Organismi di Vigilanza aziendali (ex D.Lgs. 231/2001) e autore di diversi volumi di carattere filosofico, teologico e socio-economico, collabora con atenei statali e pontifici.


Dello stesso autore

Articolo aggiunto alla lista dei desideri

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Maggiori Informazioni